Condizioni generali di utilizzo del Servizio Web Instrument Centre (WIC)


Le presenti Condizioni regolano le modalità di erogazione del servizio WIC di seguito descritto e costituiscono parte integrante e sostanziale dell'offerta di TÜV Italia.

Il Cliente è tenuto a rispettare le Condizioni dal momento in cui richiede l'attivazione del servizio contestualmente all'erogazione del servizio di calibrazione e controllo di strumenti ed attrezzature di officina.

1 - Cosa è WIC

WIC è un servizio a tempo determinato con il quale il cliente potrà gestire via web tutto il parco strumenti ed attrezzature di officina della propria organizzazione, visualizzare le varie tipologie di dispositivi, le date di scadenza, l'ubicazione e lo stato d'uso; sarà inoltre possibile scaricare i rapporti di controllo di tutti i dispositivi controllati.

Il servizio è riservato ai clienti TÜV Italia ed è subordinato al rinnovo periodico delle scadenze della strumentazione.

2 - Come attivare WIC

Il servizio si attiva automaticamente con l'accettazione dell'offerta da parte del cliente e diviene operativo dopo il pagamento della relativa fattura.

TÜV Italia invierà all'indirizzo e-mail comunicato dal cliente le chiavi di accesso al servizio disponibile, mediante login, all'indirizzo web http://tuv.mebius.it.

Una volta effettuato il login il servizio WIC riconoscerà automaticamente il cliente e di volta in volta lo stesso avrà la possibilità di visualizzare la situazione del parco dispositivi e scaricare i relativi rapporti, il cliente riceverà un avviso tramite mail ogni volta che saranno disponibili nuovi contenuti nella propria area riservata.

3 - Scarico dei dati dal portale WIC

  • QUALI CONTENUTI SI POSSONO SCARICARE?
    Possono essere scaricati tutti i rapporti di controllo e prova relativi ai dispositivi presenti e l'elenco del parco dispositivi del cliente di uno o più siti (se presenti) accedendo alla propria area riservata mediante login e andando in AREA CLIENTI/GESTIONE DISPOSITIVI.
  • ENTRO QUANDO SCARICARE I CONTENUTI MESSI A DISPOSIZIONE?
    I rapporti di controllo e prova relativi ai dispositivi presenti e resi disponibili devono essere scaricati entro la data di scadenza dei controlli dei dispositivi medesimi; successivamente gli stessi verranno sostituiti da altri rapporti aggiornati. Se alla scadenza indicata nel menu AREA CLIENTI/GESTIONE DISPOSITIVI il cliente non avrà scaricato i contenuti messi sua disposizione perderà il diritto a scaricarli (sarà messo a disposizione su richiesta del cliente il servizio alternativo di back-up a pagamento al costo di € 10,00 a rapporto).

4 - Responsabilità del Cliente per l'Uso del Servizio WIC

TÜV Italia ricorda che il servizio è fornito in automatico dal sistema e non è responsabile dell' identità del richiedente.
L'USERNAME la PASSOWORD che saranno inviate al momento della attivazione del servizio sono i Codici di Accesso. Raccomandiamo al cliente di averne cura e tenerli riservati.
In caso di perdita della Password è possibile richiederne una nuova semplicemente cliccando sul bottone “Password Dimenticata “ presente nella maschera iniziale del WIC ed inserendo la propria Username, qualora non si disponga neanche dell'Username è necessario compilare dallo stesso menù una richiesta di nuova Username inserendo Ragione Sociale, Telefono ed e-mail. TÜV Italia provvederà entro il successivo giorno lavorativo dal ricevimento della segnalazione, a disattivare Username e Password ed a fornirne una nuova. Fino alla data di sostituzione TÜV Italia non risponderà di eventuali abusi effettuati tramite l'accesso non autorizzato alla sezione web riservata.

5 - Responsabilità per il servizio WIC

TÜV Italia non è in alcun modo responsabile per eventuali interruzioni nella fornitura del servizio dovute a cause alla stessa non imputabili e/o che sfuggono al proprio controllo tecnico quali disfunzioni della rete telematica.
Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento del servizio ed all'invio dei contenuti richiesti faranno fede i sistemi utilizzati per la fornitura del servizio.
Il servizio potrà essere sospeso per manutenzione o per qualsivoglia motivo per periodi di durata comunque non superiore alle 48 ore senza che il Cliente possa avanzare alcuna pretesa.

6 - Cessazione del servizio WIC

Il servizio WIC è strettamente legato al mantenimento ed al rinnovo del servizio di calibrazione e controllo dei dispositivi, pertanto la mancata accettazione da parte del cliente delle proposte di rinnovo del servizio di calibrazione comporterà la disattivazione del servizio alla data di scadenza impostata dal sistema e relativa al primo dispositivo in calendario. Da quel momento saranno disattivati i codici di accesso (anche qualora non fossero stati scaricati i contenuti messi a disposizione nel periodo di riferimento). La disattivazione del servizio non comporterà, in ogni caso, alcun diritto alla restituzione di eventuali corrispettivi già addebitati anche nel caso di mancato utilizzo del servizio.
N.B. In caso di mancato o ritardato pagamento del servizio da parte del Cliente, TÜV Italia si riserva la facoltà di sospendere il servizio.

7 - Contatti

Per qualsiasi richiesta di informazione, chiarimento o eventuali segnalazioni:

  • Consultare la pagina Contattaci;
  • inviare una e-mail all'indirizzo am.strumenti@tuv.it;
  • telefonare al numero Servizio Clienti: 0444 218260 (servizio con operatore ore 8:30-17:30).

Il servizio WIC è offerto da TÜV Italia S.r.l Via Carducci 125 Edificio 23, p. IVA 02055510966 - 20099 Sesto S.Giovanni (MI) - Tel: 02 24130.1

La piattaforma tecnologica è fornita da Mebius S.r.l. con sede in Roma, Viale Scalo, 62 p IVA 08694131007.



Problemi di Visualizzazione?  Clicca
Sito Ottimizzato per: Internet Explorer 7 - Firefox - Chrome
Powered by  Mebius s.r.l. v9.0 per TÜV Italia srl - Industry Service
Sede operativa di Vicenza Strada Cà Balbi n° 22/F - I - 36100 - Vicenza - Tel. 0444 218260 - e-mail: am.strumenti@tuv.it
Pagina Generata in 0.010s.